LOMBARDIA
EMILIA-ROMAGNA

Tra i vincitori in fase 1 la start up lombarda Tensive, supportata dalla rete Enterprise Europe Network

L’EASME (Executive Agency for SMEs) ha reso noti I risultati relativi alle scadenze di aprile e maggio 2016 per la Fase 1 e la Fase 2 dello Strumento PMI di Horizon 2020.

La startup Tensive è una delle due aziende lombarde, e delle 22 italiane, tra i beneficiari della Fase 1 del programma SME Instrument – ottenendo un finanziamento di 50 mila euro – nell’ambito del programma Horizon 2020 della Commissione europea nella scadenza del 3 maggio 2016.

Questo grazie a Regenera, un progetto che consente lo sviluppo di protesi innovative con l’obiettivo di offrire una naturale ricostruzione o aumento del seno, attraverso l’uso di biomateriale sintetico biodegradabile fabbricato con microcanali interni.

Confindustria Lombardia, nell’ambito delle attività di Simpler – Enterprise Europe Network, ha supportato l’azienda nella rilettura del progetto, oltre ad aver fornito assistenza nella fase di presentazione della proposta e preparazione del Grant. Il servizio è stato erogato nell’attività di Sportello Europa-Cluster LSS, avviato in collaborazione con il Cluster Lombardo Scienze della Vita.

© 2016 Enterprise Europe Network è co-finanziato dall’Unione Europea – Programma COSME 2014-2020

Né la Commissione europea, né qualsiasi persona che agisce per conto della Commissione è responsabile per l'uso che può essere fatto delle informazioni contenute in questo sito.
Le opinioni ed i pareri non riflettono necessariamente le politiche della Commissione europea.

server - SPIN