LOMBARDIA
EMILIA-ROMAGNA

Dalla costruzione del primo impianto in Italia alla fine del 1800, le tecnologie idroelettriche si sono evolute fino a raggiungere lo ‘status’ di tecnologie mature per l’accumulo di grande taglia, per sostenere la produzione di energia da fonti rinnovabili ‘aleatorie’ e per fornire stabilità alla rete elettrica. Accanto alla produzione dei grandi impianti, si sono sviluppati gli impianti di potenza inferiore ai 10 MW, un segmento che si presta a maggiori sinergie con sistemi affini, per esempio i sistemi acquedottistici e le reti di irrigazione e bonifi­ca. Nel mini-idroelettrico è attiva l’impresa lombarda Cos.B.I. Srl (Rebecchi group), assistita da Finlombarda Spa nell’ambito della rete Enterprise Europe Network per la partecipazione al bando Strumento per le Pmi (fase 1 e 2) di Horizon 2020 con il progetto HyKinetics, prossimo al lancio sul mercato. Si tratta di una turbina idroelettrica assiale a tre pale, silenziosa, ‘fish friendly’ e basso impatto ambientale progettata dall’ing. Fabio Rebecchi. HyKinetics sfrutta l’energia idro-cinetica dei flussi d’acqua senza la necessità di dighe o barriere. Le pale hanno una rotazione lenta e di corto raggio che preserva la fauna fluviale e non crea onde o correnti anomale. Ancorata alla riva del fiume, non richiede perforazioni o modifiche del letto del corso d’acqua. Può essere installata in assenza di rete elettrica e assemblata ad altre macchine in serie sia presso corsi d’acqua a vena libera, sia su canali pre-formati. Per le sue caratteristiche, è adatta anche ad aree soggette a vincoli ambientali. Nel 2017, secondo i dati del Gse diffusi a luglio 2019, l’Italia è il primo tra i Paesi che fanno parte dell’Eu28 con consumi complessivi consistenti ad aver raggiunto il proprio obiettivo sulle energie rinnovabili. Guardando ai risultati regionali, in Lombardia si concentra quasi il 16 percento dei consumi di energia da FER a livello nazionale, la quota di incidenza più alta nella classifica regionale.

Media Nazionali


... Visualizza

Eventi della rete


... Visualizza
© 2016 Enterprise Europe Network è co-finanziato dall’Unione Europea – Programma COSME 2014-2020

Né la Commissione europea, né qualsiasi persona che agisce per conto della Commissione è responsabile per l'uso che può essere fatto delle informazioni contenute in questo sito.
Le opinioni ed i pareri non riflettono necessariamente le politiche della Commissione europea.

server - SPIN