LOMBARDIA
EMILIA-ROMAGNA

ISCRIVITI

DOVE E QUANDO

L’evento si terrà online giovedì 1 febbraio 2024 alle ore 14:30

IL SEMINARIO

Il nuovo piano  5.0 supporterà tutte le imprese per investimenti in efficienza energetica, autoconsumo, formazione.

Il webinar ha lo scopo di spiegare nei dettagli tale piano e le relative misure di incentivo con le modalità di accesso, anche in ottica di complementarietà e cumulabilità con le misure del piano Transizione 4.0 e bandi regionali.

Infatti, a seguito dell’approvazione da parte della Commissione Europea della proposta di modifica al PNRR, il nuovo piano Transizione 5.0 avrà una dotazione di 6,3 miliardi di euro per il biennio 2024-2025. Tali risorse si sommano a quelle del piano Transizione 4.0.

Il nuovo piano Transizione 5.0 supporterà investimenti finalizzati al risparmio e all’efficienza energetica ed è articolato in tre moduli:

  • acquisto di beni strumentali materiali o immateriali 4.0
  • acquisto di beni necessari per l’autoproduzione e l’autoconsumo da fonti rinnovabili (ad esclusione delle biomasse)
  • spese per la formazione del personale in competenze per la transizione verde

 L’accesso a tali benefici sarà comunque vincolato alla certificazione dei risultati ottenuti, i quali dovranno essere misurabili in termini di efficienza energetica o risparmio di energia.

COME PARTECIPARE

Partecipare ai seminari è facilissimo! Basta solo cliccare su “ISCRIVITI”. La partecipazione è gratuita. Riceverai il link per partecipare via Zoom.

ISCRIVITI

Per maggiori informazioni contatta:

boccetti@cnalombardia.it

Europe Direct è la rete ufficiale dei centri d’informazione della Commissione europea, presente sul territorio dei 27 Stati membri. SIMPLER collabora con le Antenne Europe Direct della Lombardia e dell'Emilia-Romagna per la promozione delle opportunità dell'Unione europea e dei servizi di Enterprise Europe Network.
Visualizza
© 2016 Enterprise Europe Network è co-finanziato dall’Unione Europea – Single Market Programme 2022-2025

Né la Commissione europea, né qualsiasi persona che agisce per conto della Commissione è responsabile per l'uso che può essere fatto delle informazioni contenute in questo sito.
Le opinioni ed i pareri non riflettono necessariamente le politiche della Commissione europea.